Il magazine d’informazione di Zhermack

La sicurezza in laboratorio: rischi e norme da rispettare

22 Luglio 2022

Ad oggi, gran parte dei processi riabilitativi odontoiatrici passa attraverso una o più fasi odontotecniche o di laboratorio. L’odontotecnico è colui che in laboratorio, partendo dalla replica dell’anatomia del paziente, va a realizzare diversi tipi di manufatti risultando complementare e sinergico all’odontoiatra durante una riabilitazione protesica, chirurgica o ortodontica. Maggiore è il grado di complessità […]

SARS-CoV-2: le professioni dentali in cima alla lista dei lavori più pericolosi

17 Giugno 2022

La pandemia di COVID-19 ha avuto un forte impatto su tutte le professioni, ma in particolare su alcune in relazione ai rischi affrontati quotidianamente. I professionisti in prima linea, ovvero gli operatori sanitari e i lavoratori nelle filiere dei generi di prima necessità, sono stati maggiormente esposti al rischio di infezione da SARS-CoV-2, per garantire […]

Vantaggi della scansionabilità di un’impronta dentale

17 Giugno 2022

Nell’ultimo decennio, l’avvento del Computer Aided Design e del Computer Aided Manufacturing (CAD/CAM) ha portato allo sviluppo delle tecnologie digitali in odontoiatria e a nuovi flussi di lavoro. [1] L’utilizzo degli scanner intraorali, che raccolgono dati STL per generare le immagini tridimensionali (3D) degli oggetti scansionati, è in continuo aumento fra gli odontoiatri per ottenere […]

Odontoiatria additiva: metodi per la ricostruzione estetica

17 Giugno 2022

Abrasione ed erosione sono i due fattori maggiormente implicati nella perdita di tessuto dentale. L’abrasione è un fenomeno meccanico, dovuto a un susseguirsi di stimoli abrasivi che possono essere parafunzionali, come il bruxismo, o traumatici, come una scorretta tecnica di spazzolamento, magari associata all’utilizzo di dentifrici molto abrasivi. L’erosione invece è un insulto chimico, solitamente […]

Faccette dentali: materiali e tecniche di preparazione

31 Marzo 2022

La riabilitazione del settore anteriore rappresenta una delle procedure più impegnative e rischiose per l’odontoiatra protesista dal momento che, nella maggior parte dei casi, questi trattamenti vengono effettuati su pazienti giovani con elevate richieste estetiche [1]. Le faccette dentali, dette anche “veneers”, sono lamine ceramiche estremamente sottili (dello spessore di 0,5-0,7 mm) che vengono applicate […]

La cementazione delle faccette dentali

31 Marzo 2022

Il successo clinico delle faccette dentali dipende da diversi fattori, tra i quali una corretta cementazione. (1) Per quanto riguarda materiali e tecniche di preparazione delle faccette dentali, queste sono solitamente realizzata in ceramica feldspatica o in disilicato di litio, ma recentemente sono state proposte anche in zirconia e in resina composita. (2) La ceramica […]

Materiale per la registrazione occlusale: quale scegliere? 

11 Marzo 2022

Materiale per la registrazione occlusale: quale scegliere? (1) L’occlusione è l’elemento chiave in ogni riabilitazione odontoiatrica e il carico occlusale è in grado di influenzare anche la longevità di una riabilitazione. I concetti biomeccanici dell’occlusione sono stati recentemente correlati ad aspetti biologici, comportamentali e neuromuscolari del sistema stomatognatico. Anche se il concetto di occlusione è […]

Analogico e digitale in odontoiatria. Tecniche di acquisizione digitale e differenze tra impronta analogica e digitale

10 Marzo 2022

Le impronte digitali e i successivi flussi di lavoro di progettazione CAD (Computer Aided Design) e lavorazione CAM (Computer Aided Manufacturing) sono diventati un’alternativa comune ai flussi di lavoro convenzionali per la fabbricazione di protesi dentali. Dal punto di vista clinico, è essenziale per qualsiasi flusso di lavoro, l‘accuratezza della protesi finale. Questa accuratezza dipende […]