Il magazine d’informazione di Zhermack

La classificazione dei materiali da impronta elastici e rigidi

25 Agosto 2022

Quali sono e come si suddividono i materiali da impronta utilizzati in campo odontoiatrico? I principali materiali da impronta si possono suddividere in due importanti famiglie [1,2]: Materiali da impronta elastici; Materiali da impronta rigidi (o non elastici). Queste due grosse categorie, che racchiudono al loro interno tutti i materiali da impronta, si differenziano in […]

ISO 4823: la normativa sui materiali da impronta

25 Agosto 2022

Nel campo dell’odontoiatria sono state pubblicate 187 norme standardizzate ISO, le quali regolano la stragrande maggioranza degli aspetti del settore odontoiatrico e forniscono gli standard da rispettare. (1) ISO è un’organizzazione internazionale indipendente, non governativa, della quale sono membri gli organismi nazionali di standardizzazione di 167 paesi nel mondo. (2) Attraverso la conoscenza condivisa, si […]

I siliconi da impronta: addizione e condensazione a confronto

22 Luglio 2022

Esistono in commercio moltissimi materiali da impronta: alcuni di questi, come gli idrocolloidi, sono destinati all’impronta preliminare mentre altri, come gli elastomeri, possono offrire performance migliori ed essere utilizzati quindi per l’impronta definitiva o di precisione. Tra gli elastomeri esistono diverse tipologie di materiali, tra cui i siliconi da impronta. I siliconi possono essere per […]

Caratteristiche ideali dei modelli in gesso: l’importanza di solide fondamenta

22 Luglio 2022

L’esecuzione dei modelli in gesso è una pratica comune per la realizzazione di qualsiasi tipo di manufatto protesico o ortodontico [1]. I modelli in gesso rappresentano la riproduzione in positivo di quella che è la situazione intraorale del paziente. Vengono realizzati a partire da uno stampo negativo ottenuto mediante impronte intraorali con materiali da impronta […]

Impiego dei materiali gessosi in Odontoiatria

22 Luglio 2022

Il gesso è un minerale costituito da solfato di calcio diidrato. È conosciuto ormai da secoli e viene utilizzato in svariati ambiti. Basti pensare che già 5000 anni fa gli antichi egizi cuocevano la cosiddetta “Pasta di Parigi” o “gesso di Parigi” in forni all’aria aperta e poi lo addizionavano all’acqua per assemblare i blocchi […]

La sicurezza in laboratorio: rischi e norme da rispettare

22 Luglio 2022

Ad oggi, gran parte dei processi riabilitativi odontoiatrici passa attraverso una o più fasi odontotecniche o di laboratorio. L’odontotecnico è colui che in laboratorio, partendo dalla replica dell’anatomia del paziente, va a realizzare diversi tipi di manufatti risultando complementare e sinergico all’odontoiatra durante una riabilitazione protesica, chirurgica o ortodontica. Maggiore è il grado di complessità […]

SARS-CoV-2: le professioni dentali in cima alla lista dei lavori più pericolosi

17 Giugno 2022

La pandemia di COVID-19 ha avuto un forte impatto su tutte le professioni, ma in particolare su alcune in relazione ai rischi affrontati quotidianamente. I professionisti in prima linea, ovvero gli operatori sanitari e i lavoratori nelle filiere dei generi di prima necessità, sono stati maggiormente esposti al rischio di infezione da SARS-CoV-2, per garantire […]

Vantaggi della scansionabilità di un’impronta dentale

17 Giugno 2022

Nell’ultimo decennio, l’avvento del Computer Aided Design e del Computer Aided Manufacturing (CAD/CAM) ha portato allo sviluppo delle tecnologie digitali in odontoiatria e a nuovi flussi di lavoro. [1] L’utilizzo degli scanner intraorali, che raccolgono dati STL per generare le immagini tridimensionali (3D) degli oggetti scansionati, è in continuo aumento fra gli odontoiatri per ottenere […]